giovedì 23 agosto 2012

Torta al limone simil Mulino Bianco


Ingredienti per la frolla (diam.24):
  • 120 gr di farina
  • 50 gr di zucchero
  • 50 gr di burro 
  • 1 uovo
  • 1 pizzico di sale
  • la scorza grattugiata di mezzo limone
Ingredienti per la crema:
  • 100 gr di zucchero
  • 1 uovo
  • 25 gr di burro
  • 1 limone (scorza + succo)
  • 40 gr di farina
  • 250 ml di latte
Ingredienti per la pasta margherita:
  • 100 gr di burro
  • 100 gr di zucchero
  • 3 uova
  • 30 ml di latte
  • 120 gr di farina 
  • 20 gr di amido di mais "Molino Chiavazza"
  • 1 bustina di lievito vanigliato
Per la frolla:
Nella ciotola dell'impastatrice, mettere, lo zucchero, la buccia del mezzo limone, l'uovo la farina e il burro ammorbidito (non mi sono dimenticata il lievito, non ci và), impastare per bene con il gancio K (quello a uncino) con le mani infarinate togliere l'impasto e stenderlo in una tortiera (diam. 24) ricoperta con carta da forno. Mettere in frigorifero a rassodare giusto il tempo di preparare la crema e farla raffreddare un pò.
Per la crema: 
In un pentolino mettere prima tutte le polveri, quindi, zucchero, scorza di limone, farina, aggiungere l'uovo e mescolare per bene con una frusta in modo che non si formino grumi, aggiungere il succo di limone, un pò di latte alla volta sempre mescolando e mettere sul fuoco continuando a mescolare così chè non si attacchi sul fondo, aggiungere il burro che nel frattempo si scioglierà e  portare a bollore, appena si addensa togliere dal fuoco e versarla in una ciotola e lasciarla raffreddare con la pellicola trasparende appoggiata sulla superficie, in modo che non si formi la pellicina. 
Per la pasta margherita:
Nella ciotola dell'impastatrice mettere le uova e lo zucchero e montarle con la frusta finchè non si ptterrà un bel composto chiaro e spumoso, aggiugere il burro ammorbidito, il latte, la farina, l'amido di mais e infine il lievito, mescolare bene bene. 
Iniziamo a comporre la torta,  riprendere la pasta frolla distribuirvi sopra la crema raffreddata lasciando un cm di spazio dal bordo esterno (tenerne da parte 3/4 cucchiai per la copertura) versare sulla crema tutto l'impasto della margherita coprendo bene bene anche la frolla. Adesso mettere in un sac-a-poche con punta liscia la crema tenuta da parte e decorare la superficie facendo delle righe o qualsiasi ghirigoro. Cuocere in forno già caldo a 180° per 40 minuti (dipende dal forno fate la prova dello stecchino). Lasciar raffreddare e cospargere con zucchero a velo. Siccome in questi giorni c'è molto caldo e all'interno della torta c'è della crema fresca, è meglio metterla in frigo, così risulterà ancora più fresca, limonosa e buonissima.





2 commenti:

  1. questa torta ha un'aspetto veramente invitante ,il limone e' uno dei miei aromi preferiti,veramente bravissima complimenti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille!! Provala poi fammi sapere!!

      Elimina