giovedì 3 aprile 2014

Patate "in carrozza"


Ingredienti (x 12 pz):
  • 600 gr di patate (a crudo senza buccia)
  • 2 uova
  • 100 gr di farina 00 Tre Grazie
  • origano
  • 70 gr di provola
  • 100 gr di salame ungherese (o prosciutto cotto)
  • 50 gr di parmigiano reggiano
  • farina di semola q.b. Tre Grazie
Ingredienti per impanatura:
  • 1 uovo
  • pangrattato
  • sale
  • pepe
  • olio extravergine d'oliva
Ho trovato questa buonissima ricetta su un libro preso anni fa con la rivista piùCucina e si intitola: "Patate con..."e ci sono un sacco di ricette dolci e salate tutte a base di patate. Tagliare le patate e lessarle, scolarle, passarle con lo schiaccia patate o con una forchetta e lasciarle intiepidire. Aggiungere le uova (se volete potete anche non metterle come ha fatto Federica) aggiungere il parmigiano, la farina e l'origano e lavorare fino ad ottenere un impasto sodo. Stendere l'impasto sulla carta da forno (se è appiccicoso potete mettere un pò di farina di semola) poi con un taglia pasta rotondo di 6 cm di diametro tagliate tanti dischetti, fino ad esaurimento impasto quindi potete rimpastare gli scarti e ristenderli. Farcire metà dischetti con il salame e la provola, chiuderli per bene sovrapponendoli con i dischetti rimasti vuoti, poi passarli nell'uovo sbattuto poi nel pangrattato. Il libro diceva di friggerle in olio, io invece le ho infornate in forno già caldo a 180° per 20 minuti, a metà cottura le ho spennellate con l'olio extravergine d'oliva e le ho salate. Per la cottura controllate bene la doratura, sono venute buonissime, croccanti fuori e morbide dentro! Ottime come piatto unico o come stuzzichino per un antipasto o un buffet.



6 commenti:

  1. Risposte
    1. Sono troppo buone :P Le ho viste anche da te!

      Elimina
  2. Ciao Lara, bella idea! Mi piace molto k non sn fritte! Complimenti e buona giornata
    Paola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille!! Se le provi fammi sapere!

      Elimina
  3. una ricetta stuzzicante e interessante anche perchè si possono fare al forno! Ottima ricetta :-)

    RispondiElimina